Approfondimenti

La biorivitalizzazione tra i trattamenti di dermatologia estetica a Trapani

La biorivitalizzazione tra i trattamenti di dermatologia estetica a Trapani

La biorivitalizzazione è un trattamento di dermatologia estetica innovativo effettuato anche nel nostro studio di Trapani che tende a prevenire i segni dell’invecchiamento, agisce sui punti deboli della pelle favorendone l’equilibrio. La biorivitalizzazione consiste nell’iniettare, mediante aghi sottilissimi e quindi con la sola percezione di un lieve di fastidio, a livello del derma superficiale, sostanze perfettamente riassorbibili che stimolano le funzioni della pelle favorendo uno stimolo ed una riattivazione del derma.

Le sostanze iniettate durante la biorivitalizzazione possono essere iniettate con tecnica “cross-linked” e con tecnica “picotage”.  La prima tecnica effettua precise infiltrazioni intradermiche, lineari, in senso verticale e orizzontale, che si intersecano tra loro in modo da formare una sorta di reticolo col materiale iniettato e se la pelle non è eccessivamente danneggiata possono anche bastare tre o quattro sedute seguite da sedute di mantenimento più sporadiche.

La seconda tecnica di biorivitalizzazione è invece più utile in giovani che vogliono prevenire l’invecchiamento cutaneo dovuto all’esposizione solare e viene effettuata tramite microiniezioni, molto superficiali, praticamente indolori, distanziate di un centimetro l’una dall’altra, su tutto il viso, collo e decolleté: il miglioramento è praticamente immediato e i rischi sono praticamente nulli.

La biorivitalizzazione è un trattamento decisamente innovativo per prevenire e combattere i segni dell’invecchiamento cutaneo del viso, del collo e di alcune zone del corpo (braccia, interno cosce, pancia ecc.) e l’assenza di effetti collaterali la pone sicuramente, come terapia anti-invecchiamento di primo piano.

Prenota subito una consulenza a Trapani per effettuare la tua prima seduta di biorivitalizzazione.

Condividi questo post