Approfondimenti

Mappa dei nei studio dermatologico Trapani

Mappa dei nei: un controllo fondamentale nello studio del tuo dermatologo

La mappa dei nei può essere eseguita dal tuo dermatologo e rappresenta un controllo fondamentale alla pelle che andrebbe fatto almeno una volta nella vita, soprattutto per prevenire il melanoma, un tumore alla pelle che, se scoperto in modo tempestivo, può essere curato con terapie efficaci e in modo duraturo.

La mappa dei nei, eseguita da un dermatologo specializzato, consente di creare una vera e propria carta geografica contenente i nei presenti su tutto il vostro corpo. I nei sono in sostanza delle macchie pigmentate formate dall’accumulo di melanociti, le cellule che producono melanina. Se stimolata dal sole e dai raggi Uv, la melanina è responsabile del colore della pelle e dell’abbronzatura e proprio per questo, l’esposizione ai raggi solari in modo aggressivo e senza protezione o ancora peggio nelle ore più calde sono i pericoli maggiori.

La mappa dei nei viene eseguita dal dermatologo attraverso il dermoscopio, un piccolo microscopio che si posiziona sulla pelle e che ha la possibilità di esaminare in profondità le caratteristiche di ogni singolo neo che non sarebbe possibile individuare a occhio nudo.

Con la mappatura dei nei o mappa dei nei è così possibile analizzare e memorizzare su un computer le immagini dei nei e verificare nelle visite successive se hanno avuto un cambiamento di forma e colore.

La dermoscopia o mappa dei nei dura poco tempo e non è per nulla invasiva. Prenota una visita dal tuo dermatologo di fiducia per richiedere subito la mappa dei nei del tuo corpo in modo da prevenire qualsiasi tipologia di melanoma.

Condividi questo post